GAETANO DI BLASIO

Nato a Teramo nel 1956, laureato in Tecniche di Laboratorio Biomediche, è fotografo, alpinista e speleologo. Vice Presidente del Servizio Regionale del C.N.S.A.S. Abruzzo, è stato il fondatore del Gruppo Grotte CAI Teramo ed è attualmente istruttore della Scuola Nazionale di Speleologia del CAI.

La sua passione per la montagna lo ha spinto a partecipare a numerose e rilevanti spedizioni: nel 1975, in Russia, ha raggiunto il Pik Korzhenevskai situato a ben 7105 mt.; nel 1988 è stato protagonista della spedizione alpinistica canoistica all’Aconcagua, vantando la prima discesa del fiume Horcones; nel 2004 ha partecipato alla spedizione italiana “K2 Cinquant’anni dopo”; nel 2005, in Himalaya, ha tentano di scalare il vertice del Kala Patthar (5800 mt.); nel 2006 ha aderito alla spedizione alpinistica umanitaria all’Island Peak in Nepal, toccando i 6200 mt. e successivamente nel 2008 alla spedizione alpinistica scientifica umanitaria al Manaslu (8163 mt.), nota come l’ottava montagna più alta del mondo facente parte della catena montuosa dell’Himalaya; nel 2009 ha affrontato la spedizione alpinistica umanitaria al Kilimangiaro, monte più alto del continente africano, ed, infine, nel 2010 ha preso parte alla spedizione alpinistica scientifica umanitaria al Mera Peak (6854 mt.), in Nepal.

Guida speleologica altamente qualificata, nel corso degli anni ha esplorato numerose cavità italiane e raggiunto vette maestose sfidando più volte se stesso e la natura, salendo ben quattro volte sulla cima del Monte Bianco, tre volte sulla cima del Monte Rosa, raggiunto il monte Breithorn, esplorato il Cervino, ispezionato numerose vie classiche del Cadore.

"Qui Vivo veramente me stesso la luce, il rumore del vento, il cielo azzurro, un odore unico che sa di vita, dei compagni i loro occhi felici sei in paradiso"

− Gaetano Di Blasio | Guida Alpina

Medical Explore | Guida Alpina

Esperienza

100%

Spedizioni

100%

Leader

90%

Forza Caratteriale

100%

Adattamento

100%